skypath

Skypath per Android: il cloud storage per le nostre foto di ImageShack

Nicola Ligas

Il percorso verso il cielo cui si riferisce il nome Skypath è quello che conduce alla nuvola di ImageShack, nella quale sono probabilmente immagazzinate le immagini di molti di voi, essendo uno dei servizi più longevi e popolari per ospitare e condividere foto e immagini di ogni tipo. Se quindi da un lato non sentivamo la mancanza dell’ennesimo cloud storage, per di più di stampo prettamente fotografico, dall’altra ci fa comunque piacere che ImageShack si sia unita alla schiera delle app Android, anche se forse avrebbe potuto fare anche un po’ prima.

L’interfaccia è molto semplice: terminata la fase di registrazione/login verremo accolti da una schermata a tre tab che ci mostrerà i contenuti già caricati, ci permetterà di effettuare l’upload di nuovi scatti, e infine ci farà accedere rapidamente ai nostri preferiti.

Niente insomma che non aveste mai visto, ma dalla sua SkyPath ha la praticità del servizio via web di ImageShack, che magari conoscerete già bene, e che può essere facilmente consultato da qualsiasi browser di qualunque dispositivo fisso o mobile. L’app è gratuita e reperibile come sempre tramite il box a fine articolo.

[app]com.imageshack.skypath[/app]

Fonte: Fonte