Nexus 4 smarrito (6)

LG Nexus 4 “smarrito” in un bar di San Francisco il mese scorso

Nicola Ligas -

Quella di “perdere” inediti e attesi smartphone in casuali di San Francisco sta diventando una moda: nel 2010 un iPhone 4 fu smarrito in un bar della città californiana e a quanto pare lo stesso destino è toccato anche al Nexus 4. La notizia avrebbe in effetti poco senso se tutto ciò fosse accaduto in questi ultimi giorni, quando ormai dello smartphone sono stati resi noti tutti i dettagli, ma in realtà parliamo di fatti accaduti più di un mese fa.

Jamin Barton, barista al 500 Club di San Francisco, si è infatti imbattuto nello smartphone lo scorso mese nel suo locale, trovandolo senza SIM ma con il marchio di Google ben impresso sul retro, assieme ad un’etichetta “not for sale“, non in vendita. Jamin non è un appassionato di tecnologia, e così ha mostrato il telefono ad un amico, che ha contattato Google, riconoscendo nel dispositivo il probabile nuovo Nexus. Sembra però che la risposta del Global Investigations & Intelligence Manager di Google, Brian Katz, non sia stata molto cortese, arrivando a minacciare i due di accusarli di furto.

Lo smartphone è stato infine recuperato il 20 settembre con l’offerta di un altro telefono gratuito in cambio del silenzio, che a quanto pare non è avvenuto perché Wired ha raccontato l’intera storia, con tanto di video e foto a testimonianza dell’accaduto. Trovate i contenuti multimediali a fine articolo, mentre se siete curiosi di leggere l’intero, lungo racconto, lo potete raggiungere tramite il link alla fonte.

Via: ViaFonte: Fonte
video