evolution-htc

L’evoluzione degli smartphone secondo HTC

Nicola Ligas

Avrete ormai acquisito una certa familiarità con il termine infografica, visto che di quando in quando ci è capita di pubblicarne qualcuna, per illustrare gli argomenti più disparati. Solitamente gli autori sono varie agenzie di analisi, oppure anonimi photoshoppatori, ma l’infografica che vi mostriamo questa volta ha un nome illustre come firma: quello di HTC.

L’azienda taiwanese sembra voler percorrere il proverbiale viale dei ricordi, non senza un pizzico di ironia e/o di cattiveria nei confronti dei rivali: da RIM (“più pulsanti equivalgono ad un telefono migliore, giusto? …giusto??“) ad Apple (il display di iPhone 5 è grande quasi quanto quello di One X), ce n’è un po’ per tutti, celebrando al contempo i successi di HTC non solo in ambito Android ma anche con gli OS di Microsoft.

Prima di lasciarvi alla lunga infografica (click per ingrandire), ci piace concludere con le parole con le quali HTC ha iniziato: “il traffico dati mobile è oggi superiore a quello dell’intera rete dieci anni fa, la gente è sempre incollata ad uno schermo, solo che questo tipo di display non è incollato a nient’altro“.

Fonte: Fonte