StreetView Trekker

Street View alla scoperta del Grand Canyon

Tommaso Bregonzio -

Google Street View non si ferma più e inizia l’esplorazione del Grand Canyon. Nella sua prima uscita, il nuovo sistema Trekker è stato portato “a spasso” per regalarci le immagini di questo incredibile spettacolo della natura.

Dopo aver creato immagini di alcuni dei posti più eccezionali del pianeta, passando dalle Alpi Svizzere all’Amazzonia e all’Antartide, oltre che ai consueti panorami delle nostre città, il team di Street View ci porta ora alla scoperta del Grand Canyon. Questa volta però lo strumento utilizzato dal team è il Trekker, uno zaino con alla sommità un sistema di lenti, pensato proprio per mappare terreni come quello del Grand Canyon.

Il Trekker viene comandato dagli operatori attraverso un telefono Android e automaticamente immagazzina le immagini raccolte durante il cammino, permettendo l’archiviazione di immagini ottenute in luoghi inaccessibili a qualsiasi veicolo.

Le foto scattate questa settimana nella parte sud del Parco Nazionale del Grand Canyon saranno presto disponibili su Google Maps, e a noi non resta che aspettarle e sognare ad occhi aperti pensando a quanti altri posti potremo visitare viaggiando solamente su Street View.

Fonte: Fonte