theme park

EA porta Theme Park su Android

Nicola Ligas

Theme Park, ovvero: costruisci il tuo parco giochi dei sogni. Come se già non fosse un sogno sufficientemente bello quello di starsene in un parco giochi, anziché chiusi a lavorare in questa fredda e piovosa giornata d’autunno. A venirci dunque incontro nel realizzare i nostri ludici desideri ci pensa Electronic Arts.

Il gioco ha dalla sua una simpatica e colorata grafica, e non si colloca certo tra quelli di più difficile concezione: create nuove giostre ed attrazioni in modo da attirare nuovi clienti al vostro parco giochi, così da generare maggiori incassi e aggiungere altre novità. Un circolo vizioso fatto di soldi, giostre e urla scatenate: non suona male, vero? Per di più, molte delle attrazioni sono effettivamente giocabili, in modo da procacciarvi risorse addizionali.

Come mai allora Theme Park ha solo una media voti di 3,9 allora? A causa degli acquisti in-app, che purtroppo penalizzano pesantemente l’esperienza di gioco, altrimenti gratuita: è infatti piuttosto difficile proseguire molto nello sviluppo del parco, senza ricorrere al denaro reale, e siamo sicuri che a quel punto in molti avrebbero preferito un titolo a pagamento piuttosto che la soluzione free-to-play che sembra non fermarsi mai “nell’estorcerci” nuovo denaro.

[app]com.eamobile.themepark_row[/app]

Fonte: Fonte
EAvideo