apple scuse

Apple dovrà scusarsi con Samsung, con un font di almeno 14pt

Nicola Ligas

Avendo perso un ricorso contro l’Alta Corte di Giustizia del Regno Unito, che ha sentenziato che il design dei tablet Samsung non ha violato quelli sull’iPad, Apple sarà costretta all’ammenda in pubblica piazza, nello specifico pubblicando sul proprio sito web e in vari quotidiani delle scuse formali, con tanto di indicazione precisa del motivo di tanto cordoglio.

Il giudice è stato inoltre molto specifico in merito: il font da usare sarà Arial e la dimensione del carattere non dovrà essere inferiore ai 14 punti. Un po’ come l’immagine qui sopra insomma, almeno.

Forse vi ricorderete del giudice Colin Birss: è lo stesso che tempo fa aveva sentenziato che le tavolette Galaxy “non hanno la stessa raffinatezza e l’estrema semplicità del design di Apple … Non sono così ‘cool’ insomma“. Di conseguenza, Birss aveva deciso che i consumatori difficilmente avrebbero confuso i tablet in oggetto, cosa che non era stata molto gradita da Apple. E non c’immaginiamo un grande apprezzamento nemmeno per questa sentenza, anche se siamo davvero curiosi di leggere le scuse.

Fonte: Fonte
Apple