Shadowgun-deadzone

Shadowgun: Deadzone entra in beta privata

Lorenzo Quiroli

Sembra che dopo molto tempo (inizialmente era previsto per marzo) la nuova versione di Shadowgun arriverà presto sul Play Store, dopo che se ne è riparlato anche qualche giorno fa.

Madfinger, l’azienda produttrice del gioco, ha infatti rilasciato una beta privata in Europa, alla quale seguirà una versione pubblica tra circa due settimane, per testare su scala più ampia funzionalità come il multiplayer e risolvere i soliti bug che affliggono le applicazioni che non sono ancora state rilasciate al grande pubblico.

Aspettiamo (e a questo punto conviene anche incrociare le dita) in un veloce rilascio al grande pubblico di questa nuova versione che di certo ha saputo farsi desiderare dai suoi fans.

Fonte: Fonte