nissan gs3

Ecco come parcheggiare una Nissan con un GS3

Nicola Ligas

Google avrà anche inventato l’auto senza conducente, ma Nissan non ha intenzione di stare a guardare, e tanto per rimanere in tema rilancia la “sfida a BigG” modificando una sua vettura (nome in codice NSC-2015), la Leaf, con una tecnologia di parcheggio automatico che lavora in collaborazione con uno smartphone, nella fattispecie un Galaxy S III.

È infatti con il top di casa Samsung che Nissan ha mostrato al pubblico questo suo prototipo durante il CEATEC (uno show dedicato a tecnologie avveniristiche), spiegando che parcheggiare la macchina e poi recarsi alla porta di casa porta mediamente via una decina di minuti: inutile dire che con questo sistema guadagneremo tempo prezioso.

Inoltre, grazie alle videocamere poste sul veicolo, avremo a nostra disposizione un eccellente antifurto: se l’auto rilevasse un comportamento sospetto avvertirebbe infatti il proprietario mostrandogli ciò che sta succedendo e attivando eventualmente l’allarme da remoto.

Non fateci comunque troppo la bocca, perché il veicolo non dovrebbe essere pronto prima del 2015.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy S III

Samsung Galaxy S III

confronta modello

Ultime dal forum:

video