telly - social video network

Telly: come rendere social i vostri video in “stile Instagram”

Andrea Bordin

A volte si ha come l’impressione che le parole di uno status o una singola immagine non siano abbastanza efficaci per comunicare un determinato “messaggio”, sembra che ci voglia qualcosa in più: a volte servirebbe un video.

Telly serve proprio a questo, è un social video network, ossia l’integrazione dei vostri video con alcuni social network.

Ancora prima di installarla si ha l’impressione che questa app “odori” di Instagram, infatti la vecchia videocamera/tv e il font che campeggiano nell’immagine che pubblicizza l’applicazione ci ricordano la nota app di photo-sharing e ci fanno presagire alcune funzioni (si, i tanto amati/odiati filtri “vintage”).

Appena installato vi viene chiesto di registrarvi con un indirizzo email, oppure di associare il vostro account Facebook o Twitter (i due social attraverso cui poi potrete condividere i vostri video).

Le voci presenti sono:

  • My Video Feed: i video caricati dalle persone che abbiamo deciso di “seguire”
  • Popular Videos: l’elenco dei video “caldi” del momento, che possiamo condividere o commentare
  • Activity: la nostra bacheca
  • My Profile: le varie opzioni riguardanti il nostro account

Come vi avevamo accennato i video possono poi essere arricchiti da filtri di vario tipo (Mono, Seppia, Negative, Solarize e Posterize), e, una volta terminato il video ci verrà chiesto se vogliamo aggiungere un brano musicale di sottofondo. Quest’ultima idea si rivela interessante, peccato però che possiamo scegliere solo fra i brani messi a disposizione dall’app, non potendo metterne uno qualsiasi preso dalla nostra libreria musicale.

Sicuramente ci sono alcuni piccoli aspetti da migliorare, ma vale comunque la pena provarla, specie se siete dell’idea di arricchire la multimedialità della vostra esperienza social; vi lasciamo quindi al box per il download e alla gallery.

[app]com.telly[/app]