unnamed

Battery Compare: la vostra batteria come si comporta?

Erika Gherardi

Volenti o nolenti torniamo sempre a parlare di uno dei problemi che affligge ogni smartphone del nostro tempo: la durata della batteria. Tra kernel alternativi, custom rom e applicazioni che consumano più di quanto dovrebbero la domanda che ci poniamo tutti è: ma gli altri terminali dello stesso modello durano così poche ore o è la nostra batteria ad avere qualche problema? A questa domanda risponde Battery Compare.

Il software gratuito realizzato da Alfonso Cejudo è sostanzialmente dedicato ai benchmark: voi avviate la registrazione delle performance della batteria, stabilendo, volendo, anche tra quanto interromperla, e al resto pensa tutto Battery Compare che analizzerà i vostri consumi in background per poi restituirvi il risultato. A questo punto potrete spostarvi nella scheda Publish e selezionare una serie di parametri:

  • Tipo di uso del telefono
  • Tipo di batteria
  • Età della batteria
  • Utilizzo di utility per il consumo energetico
  • Presenza di Custom Rom

L’app poi rileverà automaticamente i dati relativi al vostro terminale così a voi non rimarrà che tappare sul pulsante dedicato alla pubblicazione dei risultati e spostarvi poi nella scheda Compare per vedere come se la sta cavando il vostro droide rispetto agli altri. Il punto forte del software è proprio questo tab poiché in alto a destra è possibile selezionare diversi tipi di filtri per rendersi conto di come effettivamente si posiziona il nostro consumo rispetto ad altri modelli, peccato che questa opzione sia disponibile soltanto nella versione Pro, scaricabile dal Play Store al costo di 0,70 €.

Come al solito abbiamo testato l’app per più giorni, facendo diversi test e cercando di capire quanto siano attendibili i risultati dei benchmark. Il risultato? Indubbiamente Battery Compare fa quello che deve fare e lo fa anche bene: i test sono attendibili, l’app non consuma quando è attiva in background e la comparazione aiuta veramente a rendersi conto dello stato della batteria. Tuttavia non è sicuramente un must-have; è solo un software da usare occasionalmente se siete particolarmente curiosi di scoprire se i consumi siano più o meno adeguati rispetto ad altri smartphone dello stesso modello o marca o più in generale rispetto a tutta la categoria.

Naturalmente vi lasciamo il box per il download della versione gratuita così potete provarla e farci sapere cosa ne pensate.

[app]com.happeningsoft.battery[/app]