ti backup

Titanium Backup si aggiorna, ma non parteciperà alla promozione sul Play Store

Nicola Ligas

Titanium Backup, probabilmente una delle app più amate da chi possiede i permessi di root, passa alla versione 5.6 e lo fa strizzando in parte l’occhio anche al mondo dei device non rooted, ma non alla promozione attualmente in corso sul Play Store, alla quale, come potete leggere nel tweet qui sopra, non parteciperà.

Lasciamo però un attimo da parte i mancati sconti e concentriamoci sul changelog:

  • [solo versione pro] Aggiunta la possibilità di effettuare un restore di applicazioni e dati dai file di backup di ADB, che possono essere creati anche senza permessi di root. (In poche parole questa nuova funzione rende più indolore il passaggio al mondo dei permessi di root, perché evita di perdere qualsiasi dato nel processo, potendoli salvare anche da normali utenti.)
  • [solo versione pro] Migliorati “Market Doctor” e “Force attach” per riparare alcuni link rotti che prima richiedevano invece di distruggere tutti i link dello store
  • Miglioramenti alla UI e bug fix
  • Aggiornate le traduzioni

Come vedete non si tratta di un passaggio epocale ma è senz’altro uno che arricchisce ulteriormente l’esperienza d’uso di un programma che non vuole essere uno tra tanti ma il punto di riferimento per il proprio settore. E pazienza se questo significa che non “si abbasserà” a partecipare alle promozioni del Play Store.

Fonte: Fonte