Parrot_AR_Drone_2.0_Recensione

Parrot Ar.Drone 2.0, la nostra recensione

Emanuele Cisotti -

Vi ricordate dell Parrot Ar.Drone? Lo avevamo recensito qualche mese fa e si tratta di un vero e proprio quadricottero completamente comandabile dal proprio smartphone. Essendo uscita da poco anche la versione 2.0 abbiamo deciso di realizzare una nuova recensione del prodotto inviatoci per la prova da expansys.it.

Esteticamente il drone assomiglia in modo molto marcato al predecessore, anche se con alcune piccole novità. La principale è la nuova videocamera da 720p, che realizza video di qualità decisamente superiore (potrete vederlo da soli dal video), nuova scocca più resistente, nuova funzione di “flip” e nuovi sensori. Il principio fondamentale però è invariato: si inserisce la batteria, si scarica l’app dallo smartphone Android, ci si collega via WiFi al nostro elicottero e si comincia a pilotarlo, visualizzando sul display quello che lo stesso riprende dalla videocamera.

Il numero di impostazioni nell’applicazione è notevole, ma con poche scelte saremo comunque subito pronti a farlo volare e a divertirci. Migliorato sicuramente il sistema di stabilizzazione, che lo posizionerà in perfetto equilibrio quando rilasceremo i comandi touch. Il controllo è abbastanza semplice e richiede giusto un paio di voli per impratichirsi al meglio.

Nella confezione sono presenti due scocche (quella in foto di apertura è per l’interno), alcuni adesivi utili per un gioco di caccia al tesoro e il piccolo caricabatteria da muro. Il divertimento è assicurato e l’unico limite è la batteria che difficilmente garantisce più di 10 minuti di gioco (mai più di 15) e richiede poco meno di un ore per essere ricaricata. Un risultato del tutto simile a quello della prima versione e comunque un risultato più che accettabile per la maggior parte dei radiomodellisti (meno per chi invece entra per la prima volta in questo mondo).

Il prezzo è di poco superiore a 300€ ed è disponibile sul sito expansys.it, rivenditore autorizzato di Parrot. Una batteria aggiuntiva vi costerà circa 30€. Il prezzo non è sicuramente contenuto, ma è proporzionale alla quantità di tecnologia presente in questo dispositivo.

parrotRecensionevideo