carbon-twitter-android

Ormai imminente il lancio di Carbon per Android

Nicola Ligas

M.Saleh Esmaeili è lo sviluppatore di Carbon, un client per Twitter del quale abbiamo parlato per la prima volta questa primavera, per poi darlo in arrivo a fine luglio, salvo vederlo rimandato a data ignota: è stata dunque una lunga attesa, ma pare che ormai sia prossima alla conclusione.

In un lungo post su Google+, l’autore spiega come Carbon fosse in origine un progetto per webOS, e tale avrebbe dovuto restare fino alla fine. Le sorti del sistema sviluppato da Palm ne hanno però condizionato il destino, e così Carbon è migrato su Windows Phone, piattaforma che Esmaeili dice di aver usato e apprezzato a lungo, ma nonostante il successo di pubblico la critica non gli era stata sempre favorevole, tanto da non farlo “sentire a casa”.

Adesso è il turno di Android, che ovviamente lo sviluppatore dice di amare alla follia:

Lo spostamento su Android rappresenta tutto, ora come ora. Lo uso e lo amo, e anche se non prevedevo di scrivere codice per Android, lo sto facendo adesso e ho già percorso una lunga strada.

In un mondo ideal, se webOS fosse rimasto nei paraggi e diventato ciò che Windows Phone è diventato adesso, Carbon sarebbe rimasta un’app per il solo webOS. Ma questo non è successo. Carbon ha comunque finalmente trovato la sua casa con Android, facile a dirsi prima ancora che sia rilasciato? Sì, il lancio avverrà entro pochi giorni.

Rimanderemo quindi i giudizi su Carbon e sulla sua travagliata gestazione a dopo il suo debutto, sperando che il giro pesca che l’ha portato su Android l’abbia anche aiutato a crescere e maturare. Un nuovo client Twitter è in arrivo, e a giorni vi faremo sapere se potrà rivaleggiare con la concorrenza.

Fonte: Fonte
twitter