QuickRoot

Root facile su qualsiasi HTC con HTC Quick Root

Nicola Ligas -

Non poteva che giungere da xda la notizia della creazione di una utility in grado di farci ottenere facilmente i permessi di root su qualsiasi dispositivo a marchio HTC: i crediti vanno a lyriquidperfection che a realizzato un tool in grado di tenere in considerazione se il telefono ha il flag di sicurezza attivo oppure no.

Nei modelli con S-On verranno installate Busybox e l’app SuperSU, mentre nei dispositivi S-Off  verrà flashato un nuovo boot.img attraverso il quale ottenere i permessi di root. Le caratteristiche complete del tool comprendono:

  • Root tramite Insecure ‘Boot.img’ (S-OFF Only) o Universal Exploit. (S-ON / S-OFF)
  • Opzione per flashare un’immagine dell’HBOOT dopo il rooting anche se il dispositivo è ‘S-ON’!
  • Verifica l’MD5 Checksum dell ‘HBOOT’ dopo un backup o un flash
  • Unroot
  • Root Tools per ripulire le statistiche della batteria e la Dalvik Cache.
  • Reboot del dispositivo in qualsiasi modalità dopo il rooting.
  • I comandi di reboot sono eseguiti autonomamente.
  • Controllo degli errori approfondito e implementazione di un Framework ADB stabile.
  • Installa BusyBox v1.20.2 e SuperSU v0.96

L’unica accortezza è che, siccome ogni dispositivo è diverso dagli altri, dovrete procurarvi da soli l’eventuale file boot.img da flashare perché non incluso nel tool. Se siete comunque interessati vi rimandiamo al topic ufficiale su xda.

Fonte: Fonte