razr developer edition

Razr HD e Razr M avranno il bootloader bloccato, ma forse solo negli USA

Nicola Ligas -

Motorola deve avere ancora le idee un po’ confuse in materia di bootloader, perché nonostante abbia da poco aperto un sito ufficiale per l’unlock, ha anche creato delle developer edition (ovvero con bootloader sbloccato nativamente) di Razr HD e Razr M. Forse però, per una volta, saranno gli americani a dover invidiare noi europei.

Negli USA sono già presenti i siti dedicati ad entrambi i modelli (RAZR M Dev EditionRAZR HD Dev Edition), dove il Razr M dev. edition può essere acquistato alla “modica” cifra di 550$ (circa 435€), mentre per il Razr HD non ci sono ancora indicazioni dato che sarà commercializzato solo nei pressi di Natale. Una riga in calce al comunicato stampa di Razr M lascia invece presagire che in Europa le cose andranno diversamente:

In countries outside the U.S., the device will ship with an unlockable bootloader where operators allow.

Ovvero sia: fuori dagli USA, dove gli operatori locali non interferiranno, il Razr M sarà disponibile con bootloader sbloccabile.

Possiamo desumere che la stessa cosa si applichi al Razr HD, il che, per una volta, dovrebbe semplificare la vita agli aspiranti modder nostrani: un futuro nel quale sarà possibile installare facilmente ROM custom su smartphone Motorola sembra sempre più concreto. Siete pronti?

Fonte: Fonte
Motorola Razr HDmotorola razr m