multiuser face unlock

Google ottiene un brevetto per il face-unlock multiutente

Nicola Ligas

Che la multiutenza fosse in arrivo su Android ormai lo sapevamo e l’abbiamo anche potuto toccare con mano ed un brevetto appena concesso a Google non solo conferma ulteriormente l’impegno dell’azienda in tale direzione, ma rilancia anche il mai troppo popolare face-unlock.

L’idea è in effetti semplice ed efficace: a seconda del volto che sbloccherà il dispositivo verrà avviato il profilo ad esso associato e per passare da uno all’altro non saranno necessari logout e login, ma basterà bloccare il dispositivo e sbloccarlo con un altro viso.

Sebbene il brevetto si riferisca ad un generico “computing device” e non ne limiti quindi l’impiego al solo campo Android, è fin troppo facile vedere una connessione con il robottino e con la multiutenza che sembra sempre più prossima ad un’introduzione ufficiale.

Via: ViaFonte: Fonte
brevetti