Asus-TF300-Jelly-Bean

ASUS Italia annuncia l’arrivo via FOTA di Android 4.1 Jelly Bean per Transformer Pad TF300

Lorenzo Delli

ASUS Italia, giusto qualche minuto fa, annuncia l’arrivo dell’update ad Android 4.1 Jelly Bean per il modello Transformer Pad TF300 anche in Italia! La release, numero 10.4.2.9, arriverà sui dispositivi via FOTA proprio in queste ore ed è proprio ASUS Italia a consigliare di tenere d’occhio le notifiche di update sul suddetto modello.

La novità maggior dell’update riguarda ovviamente il transito da Android 4.0 Ice Cream Sandwich ad Android 4.1 Jelly Bean, che già di per sé porterà una serie di novità che vi abbiamo già ampiamente mostrato su diversi dispositivi con i nostri video. ASUS non si ferma ovviamente qui e insieme alle tanto gustose caramelle gommose porta, con l’update, alcune modifiche e aggiornamenti alla suite di applicazioni proprietarie.

Upgrade da ICS a Android 4.1 (Jelly Bean) – la novità più grande, entreremo nel dettaglio dopo l’elenco

  • Aggiornamento di App Backup
  • Aggiornamento della App Email con aggiunta della visualizzazione mail raggruppate per thread, della funzione di download parziale e delle impostazioni di autoreply “Sono fuori ufficio”
  • Aggiornamento del widget “previsioni del tempo” con aggiunta delle previsioni sul periodo dei 4 giorni e dell’elenco città
  • Aggiornamento di MyLibrary con possibilità di aggiungere note ai PDF
  • Aggiornamento della funzione Lock della Barra di Sistema: il lock ora sarà attivo di default
  • Aggiunta della funzione Ricerca Globale dei File
  • Aggiunta del Live Wallpaper ASUS MyFrame
  • Aggiunta delle impostazioni di Risparmio Energetico
  • Aggiunta della funzionalità Screen Saver
  • Aggiunta della possibilità di selezionare Foto Multiple
  • Supporto all’output Audio per il cavo da microHDMI a VGA (accessorio da acquistare a parte)

Le “patch notes” non finiscono qui: ASUS infatti descrive in dettaglio alcune nuove feature dell’aggiornamento:

Jelly Bean è la versione più recente dell’OS Android. E’ più veloce, fluida e introduce diverse funzionalità. Vediamo quali:

  • Le notifiche diventano interattive. E’ sufficiente premere sulla notifica per accedere immediatamente all’app relativa. Per le notifiche mail si può rispondere direttamente dalla notifica, che si espanderà fino a mostrare tutto il contenuto, senza bisogno di avviare l’app.
  • E’ stata introdotta la scrittura predittiva (il sistema prova ad “indovinare” la parola che state digitando) insieme alla dettatura vocale (per ora solo in Inglese) che non richiede una connessione attiva ad Internet.
  • Passare in rassegna le proprie foto/immagini con Jelly Bean è più semplice. Si può passare dalla fotocamera/telecamera alla galleria semplicemente facendo scorrere il dito dopo aver scattato una foto. E facendo scorrere il dito verso l’alto si cancella l’immagine,.
  • Sulla schermata Home ora i widget vengono disposti automaticamente e possono essere cancellati semplicemente facendo scorrere il dito. I widget si spostano e ridimensionano per fare spazio a nuovi widget.
  • Il File Manager permette l’unzip dei file senza bisogno di installare app di terze parti oltre alla visualizzazione delle foto in modalità continua.
  • L’app Google permette la ricerca vocale. E’ sufficiente entrare nell’app e pronunciare “Google” per attivarla.
  • E’ stata aggiunta la funzione Google Now che fornisce automaticamente previsioni del tempo, traffico e informazioni sui mezzi di trasporto, 
  • Google Maps ora funziona anche in modalità offline

Per finire ASUS avverte i propri utenti dell’assenza, dopo l’aggiornamento, al supporto al WiFi Direct e ad Adobe Flash:

Segnaliamo che con questa release di Jelly Bean non ci sarà supporto WiFi Direct. Inoltre Adobe non supporterà più Flash con Jelly Bean. Quindi gli utenti che aggiorneranno a Jelly Bean potranno usare Flash installato in precedenza ma con alcuni bug già identificati. Gli utenti senza Flash installato o che in futuro acquisteranno un nostro prodotto con Jelly Bean preinstallato non potranno invece utilizzare Flash perché Adobe non fornirà una app di installazione via Google Play.
E con questo crediamo di avervi detto tutto. Più avanti vi daremo indicazioni sulla disponibilità di Jelly Bean per gli altri tablet della famiglia Transformer. Buon divertimento con JB!

Lo staff ASUS Italia

Una descrizione sicuramente dettagliata di un update importante, che sicuramente porterà ancora più fluidità e funzioni ad un sistema che già con Ice Cream Sandwich aveva donato nuova vita ai tablet Android. ASUS ovviamente conclude rassicurando i propri utenti sulla futura disponibilità di Jelly Bean anche per gli altri dispositivi della famiglia Transformer che, viste le peculiarità hardware, potrebbero ricevere l’update proprio nelle prossime settimane.

Fonte: Fonte
ASUS Transformer Pad 300

ASUS Transformer Pad 300

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Android 4.1 Jelly Bean