Web

Il governo americano chiude tre siti dedicati alla pirateria Android

Nicola Ligas -

Tempo di chiusura anticipata per AppbucketSnappzmarket e Applanet. Non sapete che siti siano? Meglio, significa che vi procurate app in maniera onesta. Siete in presa ad una crisi di nervi e vi state strappando i capelli? Peggio per voi.

Difficile non intuire che parliamo di siti dediti allo smercio illegale di app Android, contro i quali il Dipartimento di Giustizia USA, in collaborazione con la polizia olandese e francese, ha pensato bene di andarci pesante.

Questa è la prima volta che dei domini web riguardanti i marketplace di app per cellulari sono stati sequestrati“, recita un comunicato sul sito del dipartimento.

La cosa farà senz’altro piacere agli sviluppatori in ascolto, che adesso sentiranno come più tutelate le proprie applicazioni, ma sembra che il giro di vite anti-pirateria non si fermi qui e che siti analoghi dedicati a iOS siano i prossimi della lista.

Fonte: Fonte