gs3 jelly

Ecco il download del firmware Jelly Bean di test ufficiale per Galaxy S III

Nicola Ligas -

Dopo che nella serata di ieri è comparso in rete un video che mostra la versione ufficiale di Jelly Bean su Galaxy S III, ci aspettavamo che a breve sarebbe arrivato anche il firmware completo da scaricare e in effetti così è stato, ma per quanto l’invito possa suonare allettante vi sconsigliamo vivamente di provarlo.

Anzitutto precisiamo che sarà necessario eseguire un full wipe del dispositivo, ovvero perdere tutti i propri dati, ma questo non sarebbe nemmeno il peggiore dei mali, avendo l’accortezza di fare un bel backup preventivo.

Il problema semmai sta nel fatto che potreste incorrere in vari malfunzionamenti: alcune app non possono essere installate, ma non chiedeteci quali nello specifico perché non c’è un elenco completo e potrebbe anche trattarsi di qualcosa che varia da un dispositivo all’altro (a seconda dei componenti lievemente diversi), inoltre dopo l’installazione il dispositivo andrà in boot-loop e la cosa può essere risolta solo con il full wipe da recovery a cui accennavamo prima, ma non esiste alcuna garanzia in merito.

Con l’update ufficiale che ormai dovrebbe essere non più di due settimane lontano consigliamo di provare queste versione solo agli sviluppatori di ROM, anche perché invalidereste la garanzia del vostro telefono, ma ovviamente la decisione finale spetta a voi.

Terminate dunque le raccomandazioni d’obbligo vediamo le novità:

  • Un nuovo orologio nella barra di notifica (sullo stile di quello originale in Jelly Bean)
  • Una funzione chiamata “Dormant mode” che disabilita in maniera selettiva alcune funzioni
  • Un paio di nuovi sfondi animati
  • Palm swipe” permette di catturare screenshot
  • Introdotta una modalità di avvio “safe mode” (probabilmente perché è un firmware di test)

Non trattandosi comunque di un changelog ufficiale è probabile che ci siano anche altre differenze.

Trovate il firmware pronto al download su SamMobile (previa registrazione) assieme a tutte le istruzioni e le raccomandazioni del caso, e potrete installarlo solo tramite Odin, a patto che abbiate una ROM originale già presente sullo smartphone (potreste rompere il Galaxy S III in caso contrario). Al termine dell’installazione il telefono andrà probabilmente in boot-loop, come accennavamo prima: rimuovete quindi la batteria e riavviatelo in recovery  (premente contemporaneamente i tasti home+power+volume su all’accensione), selezionate wipe/factory reset e riavviate sperando che vada tutto bene.

Tanto per terminare il nostro ruolo di diavoletti tentatori vi lasciamo anche alcune immagini del GS3 con Jelly Bean e se qualche coraggioso lettore decidesse di provarlo sul proprio smartphone lo preghiamo di farci sapere le sue opinioni nei commenti.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy S III

Samsung Galaxy S III

confronta modello

Ultime dal forum: