skydrive

A breve su Android l’app di SkyDrive

Nicola Ligas

La guerra delle nuvole impazza anche in pieno agosto, ma purtroppo non porta con sé pioggia e refrigerio, ma solo tante app spesso molto simili che offrono servizi sostanzialmente uguali. Dropbox, Google Drive e SkyDrive sono solo le molte facce della contesta medaglia del cloud storage.

I nomi snocciolati qui sopra vi saranno senz’altro familiari, così come saprete che l’ultimo dell’elenco è stato sviluppato da Microsoft, che ha appena annunciato di aver sviluppato un’app per Android che sarà disponibile nelle prossime settimane. Essa permetterà di “esplorare il proprio SkyDrive, caricarvi file, e condividerli tramite ‘Send a link’. Sarete anche in grado di aprire i file SkyDrive da altre app, così come caricare, salvare e condividere su SkyDrive da altre app”.

Non che su Android mancassero applicazioni in merito di terze parti (né che si tratti di funzionalità ignote alla concorrenza), ma fa sempre piacere quando è il diretto interessato a scendere in campo, e quale occasione migliore del recente rinnovo della versione web del servizio. Restate dunque sintonizzati sulle nostre pagine per sapere quando l’app sarà effettivamente disponibile sul Play Store.

Fonte: Fonte