google-phone-patent-dual-microphone

Un nuovo brevetto Google ci consentirà di parlare tenendo lo smartphone al contrario?

Roberto Orgiu

A quanti di noi non è mai capitato di prendere il telefono al contrario e accorgersi di parlare allo speaker invece che nel microfono? Evidentemente è una cosa frequente a Mountain View, tanto da brevettarne la soluzione.

L’idea è sostanzialmente quella utilizzata per ruotare lo schermo del telefono a seconda di come lo si prende e attivare di conseguenza la coppia di microfono e speaker corrispondenti: sia alla base, sia sulla sommità dello smartphone, ne verrà montata una coppia, in modo tale che il problema della parlata nello speaker non si ripeta o, per lo meno, venga risolto.

Questo è solo uno dei brevetti di Google, ma chissà che non lo si possa trovare in uno dei nuovi Nexus che le voci danno in arrivo per il giorno del Ringraziamento.

Fonte: Fonte
brevetti