raspberry ics

Ice Cream Sandwich portato su Raspberry Pi

Nicola Ligas

Se avete un nuovo Raspberry Pi ma sentite la nostalgia del robottino oggi avrete di che rallegrarvi: è infatti disponibile un porting di Ice Cream Sandwich con tanto di accelerazione hardware funzionante ma carente nel comparto audio, che al momento non riproduce suono alcuno.

Non si tratta per la verità del primo sforzo di unire Android al mini-computer più popolare del momento, ci sono stati porting della CyanogenMod 7.2 e della CyanogenMod 9, ma questa versione sembra una delle più usabili, tanto da fornire una reale alternativa per l’uso quotidiano, a patto che l’audio non rappresenti un fattore critico (e comunque speriamo in un fix a breve).

Naren Sankar, sviluppatore del progetto, ha pubblicato un video che mostra in azione il Raspberry Pi con ICS ed evidenzia una fluidità non ottimale, ma se consideriamo di aver a che fare con un processore single-core a 700 MHz e 256MB di RAM forse glielo possiamo perdonare.

Fonte: Fonte
video