Final Fantasy Dimensions

Final Fantasy Dimensions arriverà sui nostri smartphone quest’estate

Giuseppe Tripodi

Cari fan dei J-RPG, abbiamo nuove buone notizie per voi: se la vostra sete di combattimenti, mondi fantastici e chocobo non è ancora stata saziata dal fortunatissimo Final Fantasy III e dall’inaspettato Final Fantasy, tenetevi pronti: il nuovo capitolo della saga sarà disponibile entro la fine dell’estate.

Il titolo, del quale avevamo già ammirato qualche screenshot e che sarà probabilmente la punta di diamante di Square Enix al Gamescom, è disponibile dal 2010 nella terra del Sol Levante col nome di Final Fantasy Legends: è stato il primo episodio della saga ad essere sviluppato appositamente per dispositivi mobili.

Questo gioco di ruolo si basa su un sistema di combattimenti chiamato Active Battle System (introdotto per la prima volta in FF IV) che è probabilmente quello meglio conosciuto dai giocatori di tutto il mondo perché adottato nelle fantasie finali che hanno consacrato la saga a capolavoro videoludico: dal sesto al nono capitolo.

Come è facile intuire dal nome, si abbandonano quindi gli eterni turni per un sistema più dinamico che ci obbliga ad essere più reattivi; inoltre, in FF Dimensions potremo scegliere due delle fazioni disponibili con le quali schierarci, Guerrieri della Luce o Guerrieri dell’Oscurità, e non mancheranno ovviamente le classi, che includono: Tuttofare, Guerriero, Monaco, Ladro, Mago Rosso, Mago Bianco, Mago Nero ed Evocatore.

Basandoci sul successo avuto dai due episodi finora disponibili nel Play Store, è facile azzardare che anche questo nuovo RPG avrà fortuna: sperando di vederlo pubblicato ad un prezzo più basso dei suoi costosi predecessori, non vediamo l’ora di giocarlo per tuffarci di nuovo tra mostri, magie e cristalli.

Fonte: Fonte
final fantasy