intro

Ourcast: il meteo diventa social

Erika Gherardi

A volte un’idea originale può rendere interessanti e divertenti applicazioni che, di base, sono molto semplici e basilari. Un esempio ve lo proponiamo oggi con Ourcast, un software basato sul consolidato meccanismo dei check-in unito all’utilità delle previsioni meteo. Il risultato? Un’app semplice, divertente e con una grafica notevole.

Per i primi 5 minuti Ourcast vi sembrerà un po’ confuso, anche perché il tutorial iniziale si fa apprezzare più per la simpatia che per una reale efficacia. Noi ci abbiamo impiegato qualche minuto per orientarci con facilità all’interno delle app ma una volta raggiunta l’adeguata familiarità abbiamo cominciato ad apprezzarla.

In sostanza sono due le cose che potete fare: fare check-in e guardare quelli degli altri. Detto così pare un po’ inutile, ma la differenza è che chiunque faccia check-in è obbligato ad indicare che tempo fa in quel preciso momento, magari aggiungendo un commento utile, come ad esempio “Non promette bene” se è nuvoloso, così da dare ulteriori indicazioni agli altri utenti. Volendo possiamo persino condividere il tutto su Facebook o Twitter così possiamo avvisare gli amici del brutto tempo.

Ourcast ci propone due modalità per vedere che tempo fa vicino a noi: dalla mappa o da una semplice schermata. La prima è sicuramente più intuitiva mentre la seconda è una classifica lista divisa in Nearby, Everywhere(che mostra solo neve e pioggia) e Mine.  È poi disponibile, tappando su Forecast, una visualizzazione classica delle previsione metereologiche con una particolarità: non abbiamo il tempo previsto per tutta la giornata ma quello delle due ore successive con aggiornamenti ogni 10 minuti.

Ovviamente non faremmo il nostro lavoro se non vi dicessimo quali sono i punti deboli di questo software. Il primo lo avrete già individuato: le previsioni riguardano un lasso di tempo troppo breve per essere l’unica app per il meteo presente sul vostro telefono. Il secondo l’abbiamo notato subito dopo averci preso confidenza: in Italia, per ora, Ourcast è poco utilizzato; per poter trovare qualche check-in abbiamo dovuto spostarci negli USA. In ogni caso l’applicazione è indubbiamente basata su un’ottima idea ed è potenzialmente in grado di offrire un buon servizio, quindi non possiamo fare altro che consigliarvi di scaricarla nella speranza che la community italiana si allarghi un po’.

[app]com.ourcast.ourcast[/app]