IDC-smartphone-sales-Q2-2012

Samsung ha venduto più di 50 milioni di smartphone nel Q2 2012

Nicola Ligas -

L’immagine in apertura è abbastanza autoesplicativa e ben evidenzia l’enorme crescita di Samsung (non che prima fosse un’aziendina di periferia) nell’ultimo anno: market share praticamente raddoppiato rispetto al 2011 (uno smartphone su tre è suo) e un volume di unità che supera i 50 milioni (+172,8% di anno in anno) sono biglietti da visita di tutto riguardo.

I guadagni sono ovviamente proporzionali a tale crescita, con 5,9 miliardi di dollari di profitti per 41 miliardi di dollari di entrate, 18 miliardi delle quali provengono dal settore mobile.

Tra gli altri produttori, da notare la grande crescita di ZTE, che ha quadruplicato il numero di unità spedite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre Nokia continua la sua discesa con circa un -39% e anche HTC ha ben poco da rallegrarsi, essendo calata quasi di un quarto rispetto al Q2 2011.

 

Parlando invece di telefoni, e non di smartphone, la situazione vede sempre Samsung al netto comando in quanto a unità spedite, seguita da Nokia, che comunque perde qualcosina rispetto allo scorso anno e da Apple, che tallona da vicino la crescita di Samsung in percentuale, ma con volumi di unità di poco più di un quarto del rivale. Evidente in quest’ultima tabella il calo di LG, che quasi dimezza i numeri dello scorso anno.

Fonte: Fonte