rapsberry glasses

Raspberry Glasses: l’alternativa fatta in casa a Google Glass

Nicola Ligas

Stanchi di aspettare l’arrivo in commercio di Google Glass (che non dovrebbe avvenire prima del 2014)? Non siete tra i fortunati che hanno partecipato al Google I/O e ordinato una delle versioni per sviluppatori? Avete per caso un Raspberry PI che vi avanza e un paio di occhiali con HUD? Ecco cosa potreste farci…

Will Powell, un ingegnere che si è chiaramente e apertamente ispirato Project Glass, ha preso un paio di Vuzix Star 1200 (un esempio di occhiali con Heads Up Display, cioè dotati di schermi LCD) e li ha connessi alla scheda del suo RaspBerry Pi, creando in pratica un computer indossabile.

Powell ha dimostrato anche le capacità di traduzione simultanea del dispositivo, dopo averlo collegato ad un microfono Bluetooth (e ad un iPad).

Se siete interessati allo stato di avanzamento del progetto potete seguirlo sul suo sito ufficiale, ma c’è un unico problema (a parte il design non certo al pari di Google Glass): il costo. Se pensavate che gli occhiali di BigG fossero dispendiosi forse cambierete idea, sapendo che i Vuzix Star 1200 usati da Powell vengono 4999 dollari!

Fonte: Fonte
Google Glassvideo