Migliori app Android Viaggi

5 tra le migliori app per…organizzare i vostri viaggi

Erika Gherardi -

Ormai siamo in piena estate per cui è tempo di vacanze, anche per i soliti ritardatari amanti del last minute che ancora non hanno organizzato le proprie vacanze. Se siete tra questi, non preoccupatevi perché oggi vi consigliamo 5 tra le migliori app Android per la pianificazione dei vostri viaggi, così vi sembrerà tutto più facile e divertente anche se avete poco tempo a disposizione per organizzarvi.

KAYAK

Partiamo con KAYAK perché è l’applicazione che più ha entusiasmato la nostra redazione dal momento che si è rivelata praticamente impeccabile nella prenotazione di hotel, voli e auto a noleggio, grazie alla possibilità di confrontare i prezzi per poi prenotare direttamente dallo smartphone. L’app offre poi alcuni servizi interessanti come la possibilità di scoprire se il volo è in orario, quella di essere avvisati sui prezzi, una serie di utili informazioni sulle compagnie aeree e gli aeroport, un convertitore di valuta e persino la possibilità di stilare l’elenco delle cose da portare divise in 4 aree: famiglia, lavoro, generale e romantiche. Oltre all’estrema funzionalità KAYAK vanta anche una grafica moderna ed intuitiva che vi permetterà di orientarvi facilmente tra le varie features che questo software può vantare. Praticamente un must-have.

Pro: gratuita, intuitiva, completa, affidabile e ricca di funzioni utili

Contro: non è possibile indicare se il passeggero/l’ospite è un adulto o un bambino

Google Play Badge

Booking.com

Che si tratti di una prenotazione effettuata con largo anticipo da casa o praticamente last minute e in loco, Booking.com non ha praticamente rivali. L’applicazione è veloce, intuitiva con alcune piccole features che la rendono quasi perfetta; per esempio ci offre la possibilità di usare uno slide per eliminare gli hotel che non ci interessano così la scelta sarà più rapida e meno confusa. Inutile dirvi che il numero di hotel a nostra disposizione è sempre molto consistente, con informazioni in italiano che vanno dalla descrizione dell’hotel fino alle indicazioni stradali per raggiungere il posto. Assolutamente da provare!

Pro: veloce, grafica intuitiva, possibilità di cercare hotel in loco, prenotazione direttamente dal telefono, in italiano, gratuita

Contro: nessuno.

Google Play Badge

LEGGI ANCHE: Migliori app Android Vacanze

CouchSurfing

Ve ne abbiamo parlato un paio di settimane fa annunciandovi l’arrivo dell’app sul Play Store e ora ve la riproponiamo perché se siete amanti delle vacanze avventurose, della serie “parto che tanto un posto da qualche parte per dormire lo trovo”, questo software è praticamente indispensabile. Il servizio alla base probabilmente lo conoscete già visto che il sito è online dal 2004 e consiste nello scambiarsi ospitalità semplicemente mettendo a disposizione il proprio “divano” e sfruttando quello degli altri. L’applicazione non offre ancora tutte le funzioni che trovate sull’omonimo sito web ma l’interfaccia è abbastanza intuitiva e decisamente piacevole da  navigare. Un consiglio: non è ancora pronta per essere usata come unica soluzione per la ricerca di un posto dove stare quindi associatela a Kayak o Booking.com per evitare di rimanere senza un tetto sopra la testa o per lo meno ricordatevi di consultare spesso anche il sito.

Pro: gratuita, grafica ispirata ad Ice Cream Sandwich, servizio utilissimo

Contro: ancora un po’ acerba, mancano alcune funzioni utili presenti nel sito

Google Play Badge

tripwolf

Se siete amanti delle vacanze nelle città d’arte potete dire addio alle ingombranti guide cartacee per far spazio a tripwolf. L’applicazione  permette di scaricare le guide delle più belle e visitate metropoli del pianeta così da poterle consultare liberamente offline; le informazioni a nostra disposizione sono davvero tantissime: suggerimenti, posti da evitare, faq sulla città o lo Stato, mappa della metropolitana, indicazioni dei quartieri e persino una pianta del posto. Tripwolf è un’applicazione disponibile gratuitamente sul Play Store ma le guide, purtroppo per voi (e noi), sono tutte a pagamento, anche se possiamo scaricare un’anteprima per poterla valutare al meglio. I prezzi, ad onore del vero, sono piuttosto modici: si parla di circa 5 euro per una guida che verrà aggiornata costantemente e in modo sempre gratuito, prezzo decisamente inferiore ad un corrispettivo cartaceo.

Pro: intuitiva, guide decisamente utili e sempre aggiornate, prezzi modici, tool interessanti, solida comunità alle spalle, in italiano

Contro: mancano alcune città degne di nota

Google Play Badge

Trip Journal

Una delle cose più divertenti e piacevoli da fare quando si è in viaggio, soprattutto con amici, è tenere un diario che racconti dove siamo stati e cosa abbiamo fatto e che magari possa contenere anche le foto scattate. Se riuscite a resistere (a differenza nostra) al fascino di carta e penna, allora vi consigliamo l’alternativa moderna a questa antica tradizione, ossia Trip Journal. L’applicazione traccia il vostro viaggio grazie al gps e vi permette di inserire i posti visitati, nuove note e persino fotografie dopodiché potrete condividere il vostro trip su Facebook, Twitter, Picasa, Flickr, Google Earth.  Nel caso voleste provarla prima di passare all’acquisto vi consigliamo di scaricare la versione Lite, così potete farvi un’idea e magari farci sapere cosa ne pensate.

Pro: grafica piacevole, facile da utilizzare, possibilità di scrivere a mano se si possiede un HTC Flyer

Contro: l’acquisto di “trip”, il font delle note è un po’ troppo piccolo

Google Play Badge