Huawei Ascend Q (11)

Huawei Ascend Q hands-on

Nicola Ligas

Huawei ha recentemente presentato a Chicago un nuovo smartphone QWERTY che non passerà senz’altro alla storia per le esaltanti caratteristiche tecniche, ma che non per questo merita di essere snobbato del tutto, anche se non siamo nemmeno sicuri di vederlo mai in vendita in Italia.

Il telefono è un 3,2 pollici HVGA (480 x 320) con CPU a 800 MHz, memoria espandibile via microSD, fotocamera da 3 MP a fuoco fisso e senza LED, batteria da 1.500 mAh  e Android 2.3.6.

La tastiera è nel complesso piuttosto comoda, anche se la posizione e dimensione di alcuni tasti può lasciare un po’ perplessi, ad esempio il pulsante invio è grande quanto tutti gli altri e sormontato da un tasto dedicato ai messaggi che può essere facilmente ed erroneamente premuto.

Nonostante tutto il dispositivo sembra piuttosto fluido, con lag ridotta al minimo, mentre l’interfaccia assomiglia molto a quella già vista sull’Huawei Honor. Se siete invece interessati ad un minimo di benchmark sappiate che su SunSpider l’Ascend Q ha fatto registrare il punteggio di 4.800. Video hands-on e foto a seguire.

Fonte: Fonte
video