nexus-7-teardown-2

Il Nexus 7 dovrebbe costare 184$

Nicola Ligas

Abbiamo parlato molto del Nexus 7 in questi ultimi giorni, non da ultimo del suo prezzo alquanto ridotto, che dovrebbe essere essere il frutto (almeno nella versione da 8 GB) di bassissimi profitti per Google e Asus. Credeteci o meno, ma l’analisi dei componenti del tablet sembra in effetti confermare tale teoria.

Secondo un report di TechInsights infatti, il costo di produzione del Nexus 7 sarebbe di 184$ ai quali vanno aggiunte tutte le spese accessorie come logistica, distribuzione e promozione, rendendo di fatto il profitto per singola unità assai irrisorio se consideriamo il prezzo di vendita di 199$.

Ovviamente il discorso vale solo per il modello da 8 GB, dato che il margine su quello da 16 GB è invece assai più rilevante (la memoria addizionale inciderebbe per circa 10$), senza contare il fatto che la distribuzione attraverso il Play Store rappresenta a priori un metodo di risparmio per Google, permettendogli di monetizzare al massimo i 184$ del costo di produzione.

In fin dei conti sembra dunque vero che a Mountain View (e presso Asustek) non entreranno molti contanti grazie alle vendite della versione base del Nexus 7, ma in fondo, come già avevamo evidenziato, lo scopo probabilmente non era quello, bensì la diffusione dei servizi di Google Play. Vorrà dire che a batter cassa ci penserà il modello da 16 GB, che sfortunatamente sarà l’unico disponibile qui da noi.

Fonte: Fonte
ASUS Nexus 7

ASUS Nexus 7

confronta modello

Ultime dal forum:

ASUS Nexus 7 (2012)