traffic

Traffic Panic London arriva sul Google Play Store

Nicola Randone

Traffic Panic London è lo spin-off del popolarissimo Traffic Panic 3d che abbiamo già trattato in una scorsa recensione. Così come nella precedente edizione, anche qui lo scopo del giocatore è quello di regolamentare il traffico in un particolare incrocio della città per evitare incidenti.

A parte la diversa location, una suggestiva e stranamente luminosa Londra, la differenza sostanziale tra i due sta in una grafica 3D notevolmente migliorata e sulla possibilità di far esplodere le macchine che bloccano la strada con un semplice tap.

A chi non conoscesse l’edizione precedente basti sapere che la logica del gioco è quella di gestire nel giusto modo il semaforo di un incrocio molto trafficato. Tuttavia se da una parte potrete obbligare le macchine a fermarsi con un semplice tap del dito sullo schermo, dall’altra non c’è alcun semaforo pertanto starà solo a voi far scattare il verde quando la strada è libera. La tranquillità di Londra (e specialmente l’integrità dei suoi palazzi) dipenderà quindi dai vostri riflessi e soprattutto dalla capacità individuale di stabilire velocemente il rapporto tempo/distanza tra automobili e camion.

Se in Traffic Panic 3D il gioco terminava dopo una collisione, nel nuovo arrivato possiamo divertirci a far esplodere le automobili in mezzo alla strada. Non che questo ci permetta di far ripartire il traffico e continuare il gioco, ma si ritiene che la novità possa essere terapeutica per il giocatore ai fini di smaltire velocemente la rabbia per il non essere riuscito a fare il bravo vigile urbano.

Riguardo la giocabilità c’è davvero da poco da dire, tutte le azioni sono determinate da un semplice tap sullo schermo, quindi non bisogna imparare alcun comando.

Quel che invece è da segnalare è l’eccellente fluidità della grafica 3D anche su terminali vecchiotti: quando fate esplodere le macchine l’applicazione è anche in grado di cambiare angolo di visuale per non farci perdere alcun dettaglio sul movimento come fossimo al cinema.

[app]com.neonplay.trafficpanic4[/app]