gaikai

Sony compra Gaikai per 380 milioni di dollari

Nicola Ligas

Gaikai è un servizio di cloud gaming divenuto celebre in tempi recenti su Facebook e inoltre l’azienda era anche in contatto con nVidia per portare i propri giochi su Android; tutto questo per dire che non parliamo di una compagnia improvvisata, visto che Sony ha sborsato 380 milioni di dollari per acquisirla.

Stando ad Andrew House di Sony, l’unione del “talento ingegneristico” di Gaikai con la “conoscenza delle piattaforme di gioco” della sua azienda porterà a “un’esperienza di intrattenimento cloud senza precedenti”.

Inutile dire che il CEO di Gaikai, David Perry, è niente meno che “onorato” di aiutare Sony “a far crescere il proprio ecosistema”.

Nel constatare cotanta filantropia, rimaniamo ancora all’oscuro di come l’azienda nipponica impiegherà i suoi nuovi “talenti ingegneristici”, speriamo solo che ne lascia una fettina anche alla divisione Android.

Fonte: Fonte