Nexus 7 (21)

Nexus 7: già pronta la recovery ClockworkMod e i permessi di root

Nicola Ligas

Saranno ancora in pochissimi a poterne trarre beneficio, ma tanto per renderlo ancor più allettante agli occhi dei prossimi acquirenti, sappiate che è già possibile ottenere i permessi di root sul Nexus 7 e installare una recovery alternativa. Ovviamente si può anche sbloccare il bootloader, ma essendo un dispositivo Google experience quest’ultima non è certo una novità.

Per quanto riguarda dunque permessi di root e recovery potete segnarvi questa pagina su RootzWiki (anche se probabilmente nelle prossime settimane usciranno anche metodi alternativi).

Una volta sbloccato il bootloader basta flashare via fastboot la nuova recovery che trovate da scaricare sul topic segnalato e al termine installare anche lo zip con l’app SuperSu, che trovate sempre su RootzWiki.

Saremo sinceri: ora come ora ci piacerebbe solo avere un Nexus 7 da spremere a fondo, modding e firmware non li avevamo nemmeno considerati al momento, ma ci fa comunque piacere vedere che la comunità degli sviluppatori non riposa mai.

Fonte: Fonte
ASUS Nexus 7

ASUS Nexus 7

confronta modello

Ultime dal forum:

ASUS Nexus 7 (2012)