GooglePlusSDK

Google+ SDK in arrivo per Android

Roberto Orgiu

Sembra proprio che Google voglia spingere sul proprio social network, tanto da annunciare un nuovo SDK (Software Development Kit) per Android e iOS che andrà ad integrare maggiormente le nuove applicazioni con Google+.

Non sappiamo la data di rilascio certa, ma gli ingegneri di Big G hanno rivelato che questa libreria arriverà tra poche settimane e porterà con sé alcune interessanti feature (che abbiamo riassunto nell’immagine di testa):

  • un bottone sign in with Google+, l’analogo del pulsante di Facebook, che permetterà di usufruire dell’account G+ senza dover creare una procedura di login propria per l’applicazione
  • uno share plugin che ci permetterà di condividere qualsiasi tipo di dato multimediale (foto, link, ecc…) direttamente sul social network in rosso
  • un bottone +1 che funzionerà in maniera analoga al pulsante “mi piace” di Facebook (ovviamente trasportato in orbita Google+)
  • le API per la cronologia di Google+, che permetteranno agli utenti di salvare dei momenti delle app in cui è implementata questa funzionalità e aggiungerli poi al proprio profilo G+, con l’opzione di condividerli.

Inoltre, Big G conclude promettendo altre funzioni per permettere agli sviluppatori di creare delle applicazioni sempre più integrate con il proprio social network, aggiungendo che mirano a

portare le persone e i dialoghi dentro le applicazioni usando i contenuti pubblici di Google+.

Per quanto riguarda le piattaforme, i dipendenti di Mountain View ci assicurano che verrà rilasciato entro breve per Android, mentre il discorso sarà diverso per quanto riguarda il sistema operativo mobile della mela: il framework sarà utilizzabile solamente in Developer Mode, vale a dire che gli sviluppatori lo potranno provare, ma non potranno (per il momento) pubblicare applicazioni con queste librerie.

Fonte: Fonte