Play Store

Rimossi i riflessi dal Google Play Store

Nicola Randone

Mancano solo poche ore alla tanta attesa Google I/O e, tra le tante cose, pare che Google abbia dato una veloce ripassata anche al Play Store con un più che necessario intervento sulla questione riflessi.

Molti grafici e designer, ma anche comuni utenti, si sono sempre chiesti la ragione per la quale un’azienda che ha sempre puntato al minimalismo, all’usabilità, all’ottimizzazione degli spazi, sprecasse tutto quello spazio per dare ad un’applicazione la sua discutibile rilevanza attraverso un brutto effetto di riflesso (l’immagine in testa chiarisce il concetto).

Ebbene, non sappiamo se spinto dai feedback degli utenti o mosso da una presa di coscienza interiore, il gigante di Mountain View ha definitivamente rimosso gli odiati riflessi che adesso cedono il posto ad altre applicazioni.

La modifica non presuppone un aggiornamento dell’applicazione in quanto è solo lato server.