motorola-google-merger-mockup_large_verge_medium_landscape

Google ribadisce che non “integrerà Motorola”

Nicola Ligas

“C’è un firewall tra il team Android e Motorola“. Andy Rubin era stato piuttosto chiaro al riguardo, ben prima che l‘acquisizione fosse completata, e a margine di una recente riunione degli azionisti il Chief Financial Officer Patrick Pichette ha ribadito che “Motorola rimarrà sul suo proprio campo di battaglia“.

Google afferma infatti che “non dobbiamo aspettarci una piena integrazione“, sebbene l’intenzione sia di far sì che Motorola si concentri di più su Android, come aveva ribadito anche Eric Schmidt. Proprio quest’ultimo ha anche aggiunto però che “abbiamo acquistato Motorola per la somma dei brevetti, i prodotti, le persone, l’innovazione“.

Non possiamo che unirci ai colleghi di The Verge nello sperare che tale affermazione non sia in ordine decrescente d’importanza.

Fonte: Fonte
brevettiEric Schmidt