gs3 bruciato (3)

Un Galaxy S III prende fuoco e Samsung indaga

Nicola Ligas

Brutta storia quella che è capitata al proprietario di un Galaxy S III, che stava semplicemente ricaricando il suo smartphone tramite la presa dell’auto, quando questo ha fatto una fiammata seguita da uno scoppio. Illeso il conducente, un po’ meno il telefono, il cui display sembrava ancora funzionante al contrario della ricezione di rete.

Inutile dire che Samsung non può prendere alla leggera una cosa del genere, sebbene al momento non si sbilanci in alcun modo:

Samsung è al corrente del problema, sul quale cominceremo a investigare non appena riceveremo il modello in oggetto. Una volta completati i nostri controlli, saremo in grado di fornire ulteriori dettagli sulla situazione. Siamo impegnati nel fornire ai nostri clienti i prodotti più sicuri possibile e indagheremo sul fatto molto seriamente.

Impossibile quindi anche per noi capirne le cause, senza conoscere le condizioni ambientali o l’uso che è stato fatto del dispositivo, che non è nemmeno il primo della storia a cui succedano guai simili. Sebbene l’episodio sia quindi da tenere d’occhio, anche perché si tratta del modello internazionale, non ci sentiamo di raccomandare ai proprietari di GS3 di tenerlo lontano dalle proprie tasche. Ma forse le immagini qui sotto saranno comunque sufficienti a spaventarli.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy S III

Samsung Galaxy S III

confronta modello

Ultime dal forum: