autodesk forceeffect

Autodesk ForceEffect disponibile nel Play Store

Nicola Ligas

Le app di Autodesk non sono probabilmente del genere che interessa a chiunque, ma sicuramente sedicenti ingegneri meccanici saranno attratti dalla versione mobile del suo software “di fisica applicata al 3D” ForceEffect. E chi lo sa, essendo gratuito magari anche altri decideranno di provarlo.

Vediamo dunque quali funzioni dobbiamo aspettarci:

  • Schizzo a mano libera di elementi e linee costruttive con chiusure, limitazioni, e inferenze
  • Dimensionamento degli oggetti, ridimensionamento globale, unità, vincoli
  • Importazione di immagini come background
  • Creazione di giunture (saldate, pinzate)
  • Rompe un elemento in corrispondenza delle giunture
  • Crea supporti (fissi, messi a terra, scorrevoli)
  • Crea carichi (noti, ignoti, distribuiti) e momenti
  • Aggiunta del peso a singoli elementi
  • Calcolo della reazione a varie forze e dei momenti per l’equilibrio e di sistemi sotto-sforzo
  • Possibilità di mostrare le componenti del vettore della forza
  • Report dei risultati con illustrazioni ed equazioni
  • Salva e carica file da Autodesk 360
  • Tutorial In app

Probabilmente si tratta di arabo o quasi per chi non è del mestiere, ma per un professionista in cerca di un’app da portarsi sempre appresso ForceEffect può rappresentare un’indubbia comodità.

[app]com.autodesk.fbd.activities[/app]

Fonte: Fonte
Autodesk