lg quickvoice

Anche LG ha il suo assistente vocale, per ora solo in Corea

Nicola Ligas

Creare il proprio assistente vocale sembra ormai la moda del momento, lanciata come sempre da quel gran precursore dei tempi che è Apple. Dopo che Samsung ha creato il suo S-Voice, poteva forse il rivale casalingo LG starsene a guardare? No di certo! Ecco dunque che in Corea viene annunciato come imminente Quick Voice.

Il servizio sarà disponibile per alcuni modelli, tra cui Optimus Vu e Optimus LTE II, e sarà ovviamente basato sul riconoscimento della voce per eseguire svariate azioni, dalla semplice ricerca, alla creazione di nuovi appuntamenti, alla visione di video da YouTube o l’ascolto di musica, ma avrà anche aspetti più peculiari, come il controllo del calendario lunare.

Al momento non sappiamo se e quando l’assistente vocale arriverà anche all’estro, ma come sempre non mancheremo di segnalarvelo, anche se sinceramente finora nessuno di questi software ci ha convinti sul serio, a cominciare da Siri, cui tutti questi “cloni” non fanno altro che attribuire ulteriore importanza; speriamo solo che Google non acceleri troppo lo sviluppo del suo Majel, a discapito di una superiore qualità. Ma anche di questo riparleremo senz’altro in seguito.

Fonte: Fonte
LG Optimus Vu

LG Optimus Vu

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
LG Optimus Vu