dropcam0

Tieni d’occhio la tua casa quando sei fuori con Dropcam

Nicola Randone

Dropcam è un utile sistema di video-sorveglianza basato sull’accoppiata hardware/software che l’omonimo sviluppatore ha di recente lanciato anche su piattaforma Android.

L’applicazione, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, si interfaccia agevolmente con la videocamera wi-fi che occorre posizionare nei punti della casa che intendiamo monitorare.

La parte interessante del prodotto sta nel fatto che la telecamera in questione è in collegamento costante con i server di DropCam che comunicano al terminale Android, tramite notifica, quegli eventi legati al movimento o anche alle sole variazioni sonore nell’ambiente. E’ anche possibile, tramite un altoparlante collocato nella videocamera, dialogare con chi vi sta di fronte.

Acquistando poi dei pacchetti specifici dal sito ufficiale sarà possibile registrare dai 7 ai 30 giorni di video 24/h memorizzati sui server cloud di Dropcam ed accessibili in qualsiasi momento dal nostro smartphone.

Per sincerarci della qualità del prodotto siamo andati a guardare le “Dropcam pubbliche” e cioè quelle degli utenti che hanno deciso di rendere pubbliche le loro videocamere. La qualità dell’immagine, assicurata dalla tecnologia di compressione H264, è quanto di meglio ci si possa aspettare da un prodotto del genere. Dall’elenco di Dropcam pubbliche possiamo anche farci un’idea dell’estrema usabilità del servizio: grazie ad una pratica timeline è possibile andare indietro ed individuare gli eventi grazie a dei marker collocati al relativo minutaggio.

Una cosa è certa, chi ha intenzione di mettersi in viaggio e teme le solite scorribande estive nella propria abitazione, farà di questo strumento il proprio salvacondotto per una vacanza senza pensieri.

La singola telecamera ha un costo di 149$ ed è acquistabile direttamente dal sito ufficiale.

[app]com.dropcam.android[/app]