dolphin hd the verge

Dolphin Engine promette di rendere Dolphin Browser ancora più veloce

Nicola Ligas

Gli sviluppatori di Dolphin Browser sono al lavoro su un importante update nel quale verrà introdotto il Dolphin Engine, capace di renderizzare pagine in HTML5 fino a 10 volte prima del browser stock di Android e nella metà del tempo rispetto a Chrome Beta (ma chissà che le cose non cambino quando quel “beta” se ne andrà).

Gli obiettivi sono quindi piuttosto importanti, vediamo però se oltre alle promesse ci sono anche le premesse per mantenerle:

Sito Dolphin HD Chrome Beta
The Verge 12,8 s 18,7 s
The New York Times 8,6 s 9,2 s
SB Nation 13,6 s 16 s
CNN 6,5 s 5,8 s

Con eccezione del sito della CNN dunque, Dolphin sembra effettivamente più veloce della concorrenza, ma non è tutto oro quel che luccica: in un test con Sunspider ha fatto registrare un punteggio di 1949.5 contro i 1842 di Chrome Beta (il punteggio più piccolo è migliore).

La gestione di siti in Flash sembra non presentare problemi, così come di quelli in HTML5, sebbene a prima vista le differenze con Chrome non appiano così evidenti, almeno in termini di pinch-to-zoom e spostamento nelle pagine.

Questa nuova versione non stravolge comunque l’esperienza d’uso e la UI di Dolphin, così come inalterati sono il suo ricco sistema di plug-in e il supporto a varie gesture.

Se vi abbiamo fatto venire voglia di provare una beta del futuro Dolphin Engine, potete scaricarla da qui, dovrebbe essere compatibile con tutte le versioni di Android dalla 2.0.1, ulteriore punto a suo vantaggio rispetto al ben più elitario Chrome Beta.

Fonte: Fonte