• Home
  • NonSoloAndroid
  • Samsung conferma l’intento di concentrarsi su software, design e interfaccia

Samsung conferma l’intento di concentrarsi su software, design e interfaccia

Ancora non abbiamo cifre affidabili per valutare le vendite dell’ultimo smartphone di Samsung a quasi un mese dal suo debutto sul mercato internazionale, se non i 9 milioni di preordini effettuati; nonostante ciò, l’azienda coreana sta già pensando alle strategie per il futuro.

Il nuovo CEO Kwon Oh-hyun, ha intenzione di focalizzare l’attenzione dell’azienda su quelli che potremmo definire gli attuali punti deboli dei dispositivi Samsung, ossia il design, l’interfaccia e il software, continuando la via intrapresa con l’S III, che ha indubbiamente migliorato la Touchwiz dell’S II, seppur non abbia convinto tutti per quanto riguarda il design (tanto da ipotizzare che fosse disegnato dagli avvocati, ipotesi smentita da Samsung).

Insomma, quando si parla di hardware Samsung difficilmente delude (soprattutto nella fascia alta) ma può e deve ancora migliorare (e la Touchwiz UX è un buon passo in avanti) per quanto riguarda l’interfaccia utente; la questione è quanti soldi (che sicuramente non mancano) saranno investiti in questo settore.

FONTE FONTE