camerafast

Con Fast Burst Camera non ti lascerai più scappare l’inquadratura giusta

Nicola Randone

Di sicuro uno dei grandi limiti (almeno per quelli che amano la fotografia) degli smartphone è il tempo “software” di attesa tra lo scatto di una foto e l’altro.

Alcuni telefoni, come l’HTC One X, hanno sviluppato applicazioni proprietarie per velocizzare la fotocamera del proprio dispositivo, tra queste la modalità cosiddetta “burst shot” che permette di scattare diverse inquadrature in pochi secondi permettendo così all’utente di scegliere lo scatto migliore.

Ebbene, per chi non ha l’HTC One X, sul Google Play Store arriva Fast Burst Camera, un software che fa praticamente la stessa cosa. L’utente preme un bottone e l’applicazione registra 30 diverse immagini in un secondo (sempre che il nostro hardware lo permetta, in caso contrario ne scatterà di meno).

Se la solita pubblicità invasiva non vi infastidisce troppo potete scaricare la versione lite, ed usufruire delle funzionalità più importanti della app senza sborsare i 4€ della versione pro.

[app]com.spritefish.fastburstcameralite[/app]

[app]com.spritefish.fastburstcamera[/app]

video