Samsung flip-phone

Samsung annuncia un flip-phone con Android

Giuseppe Tripodi -

Pensavamo fossero stati tutti debellati dall’andamento del mercato degli ultimi anni, i fan dei flip-phone con tastiera alfanumerica, ma a quanto pare ne sono sopravvissuti un po’ in Cina, dove la Samsung ha presentato il GT-B9120, ossia lo smartphone che potete vedere nell’immagine in alto.

Puntualizziamo l’ovvio sottolineando che la particolarità di questo dispositivo è quella di avere due schermi (You don’t say?): nello specifico, parliamo di due display touchscreen da 3,5” con risoluzione di 480×800. Se tutto ciò non fosse ancora abbastanza vintage per voi, c’è anche un tastierino (fisico!) alfanumerico a completare l’opera.

A parte questo, comunque, per le sue caratteristiche il telefono si proporrebbe come un normale device di fascia medio-alta, con un processore Qualcomm MSM8260 con clock da 1.2Ghz, 1GB di RAM e 16GB di memoria interna. Troviamo ovviamente Android come sistema operativo, “purtroppo” solo nella sua penultima versione Gingerbread e no, non punteremmo molto sulla futura possibilità di aggiornamento ad Ice Cream Sandwich.

Il prezzo è attualmente sconosciuto e la commercializzazione, per ora, è prevista solo in Cina: se arrivasse anche da noi, c’è qualcuno dei nostri lettori che lo comprerebbe?

Fonte: Fonte