htc perdite

HTC ha perso quota anche a maggio 2012

Nicola Ligas

Continuano a non quadrate i conti di HTC, che anche nel corso di questo secondo trimestre registrano delle perdite, frenate solo parzialmente dai nuovi smartphone della serie One. Parte della colpa sarebbero proprio delle vendite in Europa, inferiori alle previsioni.

In discesa rispetto alla parziale ripresa di aprile, HTC ha dunque abbassato le proprie previsioni per il Q2 2012 del 13,3%, in seguito calo nel mese di maggio di circa 1 milione di dollari , che fa registrare un decremento del 26,13% rispetto a maggio 2011.

Nonostante questo le previsioni per il Q3 non ne hanno risentito, confidando nel trend positivo della serie One e nella maggiore disponibilità sul suolo americano che era stata recentemente ostacolata da problemi giuridici.

Fonte: Fonte