google-maps-offline-android

Google Maps per Android diventerà offline e Google Earth in 3D

Nicola Ligas -

Direttamente dalla presentazione della “nuova dimensione” di Google Maps, veniamo a conoscenza di un’importantissima novità, a lungo attesa da tutti gli utenti Android: la possibilità di usare il navigatore anche offline, che arriverà a breve su tutti i dispositivi.

Nella demo mostrata all’evento è chiaramente visibile uno smartphone Android in modalità aereo, sul quale è stata scaricata la mappa di Londra: gli zoom sono rapidi e cristallini, fino a distinguere benissimo anche le singole strade.

Quando arriverà tutto ciò? “Coming Soon” è la laconica risposta, ma dopo più di un anno di attesa (un simile servizio era stato ipotizzato per la scorsa estate) ormai iniziavamo a perdere le speranze, ma siamo contenti che BigG alla fine non ci abbia deluso.

Ma le novità non finisco qui: la “nuova dimensione” più volte indicata è arrivata, nella forma di mappe in 3D davvero molto dettagliate, da impiegare in software come Google Earth. Motore di tutto è un nuova tecnica di elaborazione che conferisce una maggiore profondità all’immagine, che in alcune aree arriva fino a modellare anche gli alberi.

Anche questa novità arriverà sia su Android che su iOS nelle prossime settimane, tanto che Google ha mostrato l’aggiornamento direttamente su un iPad, come testimonia l’immagine qui sotto. Chapeau!

Fonte: Fonte
3d