cloudOn

CloudOn: Microsoft Office su Android, anche in Italia

Roberto Orgiu -

Meno di un mese fa, accennavamo ad un nuovo servizio cloud che permette agli utenti (fino a poche ore fa solamente i fortunati residenti nel Nord America e nel Regno Unito potevano usufruirne) di utilizzare Microsoft Office gratuitamente sul proprio tablet Android o iPad.

CloudOn, questo il nome del programma, oggi apre i battenti per altri 16 paesi, tra cui la nostra Italia, permettendoci, all’indomani dell‘acquisizione da parte di Google del noto Quickoffice, di usufruire di una buona suite per l’ufficio senza limitazioni, salvo l’essere connessi ad internet. Oltre a questa ottima notizia, la nuova versione dell’applicativo porta con sé alcune migliorie, ovvero la possibilità di aprire documenti direttamente dal browser e il supporto per il copia-incolla tra le varie applicazioni della suite, senza contare l’integrazione con Google Drive, Dropbox e Box.

Se, come noi, vi state domandando quale sia il prezzo da pagare per questo servizio, la risposta è che l’azienda ha intenzione di mantenere la gratuità del software, quindi non c’è nulla di cui preoccuparsi. Almeno da parte nostra, anche se non possiamo garantire per Redmond: come reagirà mamma Microsoft quando si accorgerà di essere stata battuta sul tempo? Speriamo che la reazione sia informatica e comporti un ottimo prodotto, ad un prezzo contenuto, magari utilizzabile offline, invece di una guerra tra avvocati che non giova alle finanze di nessuno.

Quanti di voi inizieranno ad usare subito Microsoft Office sul proprio tablet?

[app]com.cloudon.client[/app]

Fonte: Fonte