quickoffice

Google ha acquisito Quickoffice

Lorenzo Quiroli -

Forse sono state le voci che vedevano Microsoft Office in arrivo per Android a destare la preoccupazione di Google, che non si vuole far trovare impreparata e per questo ha acquisito oggi Quickoffice, una delle migliori applicazioni disponibili per gestire documenti sul proprio smartphone o tablet.

La tecnologia di Quickoffice verrà probabilmente implementata presto in Google Drive, in modo da consentire all’utente di disporre di un’unica applicazione per lavorare in modo professionale con pdf, file di testo, documenti di excel e altri ancora: ciò rappresenterebbe senz’altro un grande vantaggio per il sistema operativo Android, che puntando sul cloud e con una suite di lavoro professionale, senza dubbio integrata con i servizi di Big G, si orienta sempre di più verso il settore nel quale non ha mai sfondato completamente, ossia quello della clientela business.

Aspettando quindi di vedere quali saranno le conseguenze dell’acquisizione odierna, vi mostriamo un video di Quickoffice all’opera (che per il momento si trova ancora, a pagamento, su Google Play):

Fonte: Fonte
video