Samsung acquisisce Nanoradio: il Wi-Fi consumerà meno

Lorenzo Quiroli

Quello del risparmio energetico è sempre uno dei temi più discussi quando si parla di smartphone, a fronte di display sempre più ampi e processori sempre più performanti.

Per questo motivo Samsung ha acquisito la compagnia Nanoradio, una piccola (conta 60 dipendenti) compagnia svedese conosciuta per la produzione di chip a basso consumo energetico per la connessione wifi. D’altro canto, la navigazione web tramite wireless è uno dei principali usi di uno smartphone, e un’ottima autonomia, che speriamo di vedere presto nel prossimo Galaxy o Galaxy Tab, non può che rendere l’utente soddisfatto.

Fonte: Fonte