pandora

Pandora si aggiorna per essere compatibile con “l’imminente Android OS”

Nicola Ligas

Probabilmente avrete sentito parlare di Pandora, un’app per radio via internet molto popolare sui dispositivi d’oltreoceano e purtroppo non disponibile nel nostro paese. Come mai ne parliamo allora? Perché come avrete letto nel titolo e come dimostra l’immagine qui sopra, il suo ultimo changelog ha qualcosa di strano.

Pandora si è infatti aggiornata quest’oggi e tra le novità dell’update (potete verificarlo da soli) c’è anche “Compatibility support for upcoming Android OS“. La frase è piuttosto chiara anche per i non anglofoni, e comunque corrisponde praticamente al titolo dell’articolo.

È dunque una prova dell’arrivo di Jelly Bean? No di certo. È un indizio? Potrebbe. In fondo se ce l’avessero detto fino a qualche giorno fa avremmo scartato l’ipotesi di una nuova versione così a breve, idea che era circolata qualche mese fa ma che poi sembrava smentita, però il primo (ipotetico) benchmark del Nexus Tablet, pubblicato giusto ieri, ha rimescolato le carte in tavola.

Difficile esprimere comunque un giudizio basandosi solo su voci non confermate: in linea di principio poco più di 8 mesi tra Ice Cream Sandwich e Jelly Bean sarebbero pochi, ma se quest’ultimo si rivelasse una versione ad uso e consumo dei tablet (e magari anche dei PC), non ci sarebbe nulla di male in fondo (del resto tra Gingerbread e Honeycomb passò meno tempo). Voi che ne pensate?

Fonte: Fonte