sandiego

Orange San Diego: nuovo nome del primo smartphone intel per l’europa (hands-on)

Nicola Ligas -

Se vi ricordate dell’Orange Santa Clara allora siete già a metà articolo, perché questo San Diego non è nient’altro che lo stesso telefono ma con un nuovo nome. Ovviamente parliamo del primo smartphone Android con chip Intel-inside per l’Europa. Mica pizza e fichi!

Dato che non ne abbiamo parlato spesso, rivediamo brevemente le caratteristiche tecniche del fu-Santa Clara

  • Processore Intel® Atom™  Z2460 a 1,6 GHz single-core
  • Display da 4,03 pollici con l’insolita risoluzione 600 × 1024
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con cattura video a 1080p e anteriore da 1,3
  • Uscita HDMI
  • 1 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna
  • GSM bands 1900 / 1800 / 900 / 850 MHz , UMTS bands: 2100 / 1900 / 900 / 850 MHz, GPRS / EDGE Class 10, Bluetooth: V2.1, A-GPS, Wi-Fi 802.11 b/g/n
  • Dimensioni 123x63x9,99 mm
  • Peso 117 g

Il telefono sarà disponibile in Inghilterra dal 6 giugno, ma dovrebbe in seguito approdare in altri paesi (non Italia) e nonostante l’anacronistico Gingerbread, Orange ha promesso un aggiornamento ad Ice Cream Sandwich verso la fine dell’estate. Prezzo di lancio: 200£ con 10£ di credito, ovvero circa 250€ al cambio attuale.

Update: Grazie ai colleghi di Android Central, che casualmente si trovavano per caso a passare dall’Inghilterra, siamo in grado di mostrarvi un breve video e una ricca galleria dell’arancione San Diego.

Fonte: Fonte
intelvideo